VILLA PANTOGIA PORTO CERVO

VILLA PANTOGIA PORTO CERVO

Pantogia Porto Cervo, OT

Affitto, vendita

  • 6946
  • 6951
  • 6966
  • 6971
  • 6977
  • 6986
  • 6995
  • 6999
  • 7004
  • 7006
  • 7007
  • 7008
  • 7011
  • 7013
  • 7018
  • 7025
  • 7028
  • 7037
  • 7043
  • 7063
  • 7067
  • 7074
  • 7089
  • 7093
  • 7101
  • 7103
  • 7120
  • 7144
  • 7152
  • 7166
  • 7172
  • 7179
  • 7186

Property ID :

 RH-7552-property

Share

Added to Favorite

Favorite

Print

Bedrooms

6

Bathrooms

6

Garage

2

Area

300

Descrizione

La villa è situata nella zona di Pantogia a soli 3 minuti di macchina dal centro di Porto Cervo, e 2 minuti per raggiungere la famosa spiaggia del Piccolo Pevero.

La villa è immersa  in un  profumatissimo parco composto dalla tipica macchia mediterranea e da splendide rocce rosa che le fanno da cornice.

La sua architettura è ispirata allo stile tipico della Costa Smeralda. La villa si sviluppa su due livelli, al piano superiore si viene accolti in un’ampia zona giorno illuminata da vetrate che si aprono sulla terrazza coperta e panoramica, arredata con eleganza.

La zona notte è costituita da 5 camere doppie tutte con bagno privato e ingresso indipendente; ulteriore 1 camera con annesso bagno sono destinate al personale di servizio con ingresso indipendente anche alla zona servizi come la lavanderia e stireria, piccola cucina e salotto.

La villa dispone in tutti gli ambienti di: aria condizionata e riscaldamento;  Internet e wifi; Tv satellitare. Inoltre è dotata di Videocitofono e Impianto stereo.

Porto Cervo (Poltu Celvu in gallurese, Portu Chervu in sardo) è una frazione del comune di Arzachena, in provincia di Olbia-Tempio nella Sardegna nord-orientale, regione storico-geografica conosciuta col nome di Gallura.

È il principale centro della Costa Smeralda e ha una popolazione residente inferiore ai 200 abitanti.

Rinomato luogo di villeggiatura, deve il suo nome alla forma del porto naturale che ricorda quella di un cervo e domina i promontori sul mare.

Il centro è costruito su di un piano rialzato rispetto al porto, con la sua famosissima piazzetta, i negozi, le boutique, mentre tutt’attorno i ristoranti, gli alberghi, i locali notturni e le ville si arrampicano fin sulle colline circostanti.

Il Porto Vecchio risale agli anni sessanta, quando il principe Karim Aga Khan IV, affascinato dalla bellezza di questo tratto di costa, decise di comprare le poverissime terre di quest’angolo di Gallura e assieme ai più grandi architetti dell’epoca, tra i quali spicca Luigi Vietti, di dare vita al paradiso del turismo internazionale d’élite che conosciamo oggi.

Nel 1967 fu fondato lo Yacht Club Costa Smeralda e negli anni ottanta iniziarono i lavori per la costruzione del nuovo porto, assai più capiente ed attrezzato.

Note

Features

Nella mappa

Immobili simili