APPARTAMENTO PORTO CERVO MARINA MAISON DU PORT

APPARTAMENTO PORTO CERVO MARINA MAISON DU PORT

Via del porto Vecchio, 07021 Porto Cervo OT, Italia

vendita

  • 1
  • aerea
  • c0223843_2512018-e1427103755565
  • DSC_0071-1
  • DSC_0079-1
  • DSC_00821
  • Porto-Cervo-005-1
  • Porto-Cervo-007-1
  • porto-cervo-luglio-402-1
  • portofaro-3-436

Property ID :

 RH-4998-property

Share

Added to Favorite

Favorite

Print

Bedrooms

2

Bathrooms

2

Area

106 m2

Descrizione

Porto Cervo Porto Vecchio . La Maison du Port è un pezzo immobiliare unico e storico in vendita a Porto Cervo.

Si tratta del “piano nobile di prospetto” della prima casa realizzata a Porto Cervo.
L’edificio progettato e costruito nel 1964 dall’Arch. Savin Couelle su incarico di S.A. Karim Aga Khan, è una proprietà immobiliare considerata “storica”, già prima sede dello Yachting Club Costa Smeralda.

Oltre le grandi ville del mercato immobiliare la “Maison du Port” é una delle case più ambite di Porto Cervo; nove inquilini privati l’abitano, oltre al Café du Port.

L’appartamento, si affaccia direttamente sul molo vecchio con due balconi ed é il secondo del condominio per metratura interna di 106 mq. dove spicca il grande soggiorno pentagonale di 45 mq. circa (rispetto alle due camere mediamente più piccole) che occupa tutto il primo piano della facciata fino all’angolo laterale sinistro del prospetto.

La casa, come tutte le più tipiche di Couelle, è ricca di nicchie, archi e ripostigli e si rifà all’elegante e disimpegnato stile marinaro, tipico di un certo tipo di case bretoni.

Si accede dal portone principale. Entrando si trova un piccolo disimpegno poi, tramite un arco si entra nel grande “open-space” del soggiorno con travi a vista con al centro il caminetto in granito; il perimetro interno del salone segue quello esterno del prospetto dell’edificio (particolare tipico e affascinante di molte dimore firmate Savin Couelle), aprendosi all’esterno con quattro finestre e due porte finestre sui relativi balconi che offrono una vista privilegiata sul vecchio molo, sul villaggio con la ”Piazzetta degli Archi” giù fino in fondo alla baia, verso la Marina di Porto Cervo; una camera da letto al piano con bagno privato e vasca; una piccola cucina indipendente con accesso dal soggiorno, arredata con gli originali mobili, armadi e dispense originali di legno color rosso, pavimento in cotto e piastrelle in “cera sarda”; dalle scale, rivestite in cocco naturale come tutta la casa, si accede al primo piano e alla seconda camera da letto, anch’essa con bagno e doccia che da sulla corte interna della Maison Du Port.

Lo stato di conservazione é buono: gli infissi con doppio vetro camera isolano la casa dal brusio del molo vecchio; lo spessore delle mura, garantisce il mantenimento e l’isolamento per le temperature troppo calde o d’inverno accentuate dal vento di maestrale. I i materiali sono quelli tipici locali: granito, legno, ferro battuto, cere sarde. I portoncini originali in legno massello sono uguali all’interno così come quello d’entrata all’appartamento e mantengono i loro serramenti originali. Non ci sono punti luce alti, ma solo bassi per lampade e abat-jour, come si usava in quel periodo per le “maison de charme”.

Oggi resta ancora un appartamento semplice e al tempo stesso elegante ed elitario, che offre la sensazione di trovarsi nella semitorre d’un castello. L’ideale proprietà ambita per chi arriva in barca e non vuole troppi ospiti a bordo.

La casa piena di luce, gode di una splendida vista e ha mantenuto lo stile, la bellezza ed il fascino di una dimora marinara, splendida in primavera, come da maggio ai primi d’ottobre; bella anche nei week end invernali, quando il vento di maestrale arriva a portare spruzzi di mare sui vetri!

Note

Nella mappa

Immobili simili