ATTICO PORTO CERVO VENDITA – PORTO VECCHIO

ATTICO PORTO CERVO VENDITA – PORTO VECCHIO

Via della Marina, 07021 Porto Cervo OT, Italia

vendita

  • ATTICO
  • ATTICO-2
  • ATTICO-3
  • ATTICO-4
  • ATTICO-5
  • ATTICO-6
  • ATTICO-9
  • ATTICO-10

Property ID :

 RH-8100-property

Share

Added to Favorite

Favorite

Print

Bedrooms

2

Bathrooms

2

Garage

1

Area

80

Descrizione

vendita porto cervo.Questo attico in vendita porto cervo si trova nell’area del Porto Vecchio nel centro di Porto Cervo proprio al di sopra dell’Harrods Village e gode di una vista che lascia senza fiato sia sul porto che che sulla città.
A soli 50 mt. c’è il Tennis Club con campi da tennis in erba sintetica, centro fitness e spa e due grandi piscine di cui una coperta.Dalla corte condominiale, sistemata a verde ben curato, si accede all’appartamento costituito da ingresso, due camere matrimoniali ciascuna con bagno, cucina, soggiorno-pranzo con camino e da due ampie terrazze parzialmente coperte, tutte e due con splendida vista sul porto e sul villaggio.L’appartamento è in ottimo stato di manutenzione, arredato con gusto e dotato di tutti i confort ed ha un parcheggio privato sotterraneo a cui si accede anche con ascensore .Porto Cervo (Poltu Celvu in gallurese, Portu Chervu in sardo) è una frazione del comune di Arzachena, in provincia di Olbia-Tempio nella Sardegna nord-orientale, regione storico-geografica conosciuta col nome di Gallura.

E’ il principale centro della Costa Smeralda e ha una popolazione residente inferiore ai 200 abitanti.

Rinomato luogo di villeggiatura è edificato attorno al profondo porto naturale, la cui forma ricorda quella di un cervo e domina i promontori sul mare, la curva del porto e le ville sparse, immerse nel verde.

Il centro è costruito su di un piano rialzato rispetto al porto, con la sua famosissima piazzetta, i negozi, le boutique, mentre tutt’attorno i ristoranti, gli alberghi, i locali notturni e le ville si arrampicano fin sulle colline circostanti.

Il Porto Vecchio risale agli anni sessanta, quando il principe Karim Aga Khan IV, affascinato dalla bellezza di questo tratto di costa, decise di comprare le poverissime terre di quest’angolo di Gallura e assieme ai più grandi architetti dell’epoca, tra i quali spicca Luigi Vietti, di dare vita al paradiso del turismo internazionale d’elite che conosciamo oggi.

Nel 1967 fu fondato lo Yacht Club Costa Smeralda.

Negli anni ottanta iniziarono i lavori per la costruzione del nuovo porto, assai più capiente ed attrezzato.

Note

Nella mappa

Immobili simili